Stmicroelectronics: brilla a Piazza Affari spinta dai conti di Texas Instruments

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 22/07/2014 - 09:53
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Stmicroelectronics vola a Piazza Affari in scia alla trimestrale oltre le attese della concorrente statunitense Texas Instruments. Il colosso americano dei semiconduttori ha chiuso il secondo trimestre dell'anno con profitti in progresso del 3% a 683 milioni di dollari (62 centesimi ad azione) dai 660 milioni (58 centesimi ad azione) registrati un anno prima. Saliti anche i ricavi a 3,29 miliardi di dollari (+8%). Il mercato si attendeva un utile per azione di 59 centesimi e un fatturato di 3,27 miliardi. E domani toccherà proprio a Stmicroelectronics pubblicare i risultati del secondo trimestre, previsti uscire prima dell'apertura dei mercati europei. Nel frattempo il titolo sul Ftse Mib avanza del 2,45% a 6,89 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA