Stm trova un supporto dall'affaire Philips

Inviato da Marco Barlassina il Lun, 24/07/2006 - 11:32
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Netto rialzo per le quotazioni di Stmicroelectronics (+1,1% a 11,91 euro), in scia all'interesse del mercato sul settore dei chip dopo l'emergere di indiscrezioni secondo cui Philips si appresterebbe a vendere la sua divisione semiconduttori per 8 miliardi di euro. E proprio la valutazione, superiore ai 6-7 miliardi stimati finora dal mercato, sarebbe tale da far apparire a sconto i titoli della società franco-italiana. Lo sottolineano gli analisti di Euromobiliare che, in una nota emessa oggi, rilevano come alla valutazione ipotizzata la divisione di Philips sarebbe valutata 13 volte l'Ebit previsto per il 2007, contro un corrispondente multiplo di 10 espresso dalle quotazioni di Stm.
COMMENTA LA NOTIZIA