Stm tonica a Piazza Affari dopo accordo nel fotovoltaico con Sharp ed Enel

Inviato da Redazione il Lun, 04/01/2010 - 10:08
Stmicroelectronics inizia il 2010 con il piede giusto a Piazza Affari. Quando è trascorsa circa un'ora dall'avvio delle contrattazioni il titolo del gruppo tecnologico italo-francese avanza dell'1,42%, scambiando a 6,41 euro per azione. Questa mattina Stm, Enel Green Power e Sharp hanno reso noto di avere raggiunto un accordo finalizzato alla realizzazione della più grande fabbrica di pannelli fotovoltaici in Italia. L'impianto verrà realizzato nella città di Catania e produrrà pannelli a film sottile a tripla giunzione.
COMMENTA LA NOTIZIA