STM: titolo limita i danni a Piazza Affari dopo trimestrale di Intel

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 15/10/2014 - 11:25
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Quotazione: INTEL CORPORATION
STMicroelectronics limita i danni a Piazza Affari, dove si muove vicino alla parità a 5,415 euro, in scia ai risultati del terzo trimestre di Intel migliori delle attese degli analisti. Nonostante Intel è leader nel comparto dei microprocessori e non può essere considerata una concorrente diretta di STM, gli esperti di Equita giudicano positiva "la notizia per il settore dei semiconduttori in quanto non segnala alcun rallentamento nella spesa corporate per quanto riguarda l'information technology".
COMMENTA LA NOTIZIA