STM: titolo in rosso a Piazza Affari, nuovi iPhone potrebbero non includere le MEMS della società

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 11/09/2013 - 11:37
Quotazione: STMICROELECTRONICS
STMicroelectronics viaggia sul fondo del paniere principale di Piazza Affari, con un ribasso di oltre l'1,50% a 6,435 euro, all'indomani della presentazione dei due nuovi modelli Apple (iPhone 5C e 5S). Il colosso di Cupertino ha inoltre presentato un nuovo chip che controlla accelerometri, bussola e giroscopio. Queste MEMS (Micro Electro-Mechanical Systems), ovvero microsistemi elettromeccanici, nei precedenti modelli di iPhone erano state fornite da STM. "Se confermata sarebbe una notizia negativa per STM visto che queste MEMS hanno rappresentato circa 800 milioni di euro di fatturato nel 2012 (circa il 9,5% del fatturato del gruppo)", commentano gli analisti di Equita che mantengono il giudizio hold sul titolo STM con "upside limitato".
COMMENTA LA NOTIZIA