1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Stm ringrazia Nokia e riparte al rialzo

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelera al rialzo Stm dopo la diffusione dei dati di Nokia. Il più grande produttore al mondo di telefonini ha riportato nel terzo trimestre numeri che hanno battuto le attese degli analisti. Annunciando le intenzioni di ridurre di 1.800 unità la forza lavoro, la compagnia finlandese guidata da Stephen Elop ha visto l’Eps attestarsi a 14 centesimi per azione grazie a utili netti di 529 milioni di euro. Le indicazioni degli analisti erano di 10 centesimi. I ricavi sono a loro volta saliti a 10,3 miliardi di euro dai 9,81 di un anno prima. Gli esperti vedevano ricavi a 9,99 miliardi. Quanto alla quota di mercato, il management vede il 2010 sostanzialmente in linea con il 2009. Stm, che è uno dei maggiori fornitori di Nokia, ha dunque accelerato oltre le resistenze di 5,705 euro. Il rialzo ha permesso di incrociare la media mobile a 55 sedute, rafforzando ulteriormente il quadro grafico. A livello operativo è possibile sfruttare la forza con acquisti proprio in corrispondenza di 5,705 euro. Con uno stop posizionato a 5,40 euro, il target di tale operatività permetterebbe di puntare ai massimi di area 5,91 euro. La resistenza di tale livello dovrebbe essere abbastanza forte guardando lo storico degli ultimi mesi, tuttavia in caso di violazione il titolo avrebbe nel mirino come secondo target 6,25 euro.