1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Stm, nuovo segnale di vendita con il sell off odierno

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In scia ai corposi ribassi che stanno caratterizzando l’andamento odierno del Ftse Mib, anche Stm paga il clima avverso che si respira a Piazza Affari. I titoli del gruppo guidato dall’Ad Carlo Bozotti hanno generato nel corso della mattinata un nuovo segnale di vendita con la rottura dei supporti statici posti a 6,635 euro lasciati in eredità dai minimi intraday dello scorso 20 giugno. L’indicazione odierna fa seguito a quella ancor più significativa rappresentata dal cedimento della trendline ascendente di lunghissimo periodo tracciata con i minimi crescenti del 6 marzo 2009 e del 31 agosto 2010. La trend, violata lo scorso 16 giugno, è stata pullbackata proprio con i top di ieri. Partendo da queste considerazioni la vendita a 6,60 euro, con stop in caso di nuovi allunghi oltre i 7 euro, permette di puntare come primo target ai 6,25 euro e successivamente ai 5,95 euro, livello ove verrebbe chiuso il gap up aperto lo scorso 26 ottobre 2010.