1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

STM: Morgan Stanley riduce raccomandazione a Underweight e alza TP a 7 euro

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza decisamente debole questa mattina per STMicroelectronics a Piazza Affari. Il titolo è finito in asta di volatilità fin dai primissimi minuti di negoziazione, faticando a battere il primo prezzo di apertura. Ad indirizzare le vendite sul titolo è stato il taglio del rating da parte di Morgan Stanley, che ha abbassato la raccomandazione su STM a Underweight dal precedente Equalweight. Il target price è stato alzato a 7 euro dal precedente 5,25 euro.

Nella seconda parte del 2016 il titolo ha registrato un sensazionale movimento rialzista (è stato il miglior titolo Blue Chip del 2016 a Piazza Affari) che riflette “la forza delle vendite e i miglioramenti strutturali dell’azienda”, si legge nel report della casa d’affari americana. Il gruppo potrebbe tuttavia soffrire in questa prima parte di anno perché “i multipli attuali del titolo indicano uno scenario di sopravvalutazione, con il price to book ratio superiore a 1,5x, ben oltre la media storica del titolo”, chiariscono gli analisti.

A livello societario comunque STM dovrebbe continuare a sovraperformare il settore dei semiconduttori, infatti, ricordano a Morgan Stanley “STM è il player potenzialmente più esposto in dollari a livello di fatturato ed in euro in termini di costi, pertanto potrebbe trarre beneficio dal fattore cambi”, conclude il report.