1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Stm, l’impostazione degli indici potrebbe far partire il ritracciamento

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il corposo rialzo messo a segno nel corso della precedente ottava in scia ai brillanti risultati relativi al terzo trimestre, Stm sembra improntata da un punto di vista grafico a intraprendere la strada del ritracciamento. Le indicazioni sono ricavate dal grafico a 30 minuti. Da quest’ultimo si osserva infatti come i corsi azionari abbiano violato al ribasso la trendline di breve ottenuta con i minimi del 27 ottobre a 6,075 euro e del 29 ottobre a 6,225 euro. Considerando che in occasione del rialzo precedentemente citato il titolo ha lasciato aperto un gap tra 5,905 euro e 6,065 euro, diventa concreta la possibilità che gli investitori cerchino di andare a chiudere il gap. In aggiunta a questo si nota come anche le medie a 14 e 55 periodi siano state incrociate dall’alto verso il basso. In quest’ottica è dunque possibile posizionare il proprio ordine short all’altezza del minimo di 6,285 euro. Collocando lo stop sopra i massimi di periodo, e in particolar modo a 6,40 euro, i target individuati da questo tipo di operatività sono dapprima posizionati a 6,08 euro e successivamente all’altezza delle vecchie resistenze di 5,91 euro.