Stm finisce sul fondo del Ftse Mib, pesano i conti negativi di ST-Ericsson

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 23/07/2009 - 11:11
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Stmicroelectronics, peggior titolo in questo momento sul Ftse Mib, segna un calo di oltre 2 punti percentuali a 5,425 euro per azione. Un movimento ribassista condizionato dai conti trimestrali di ST-Ericsson, joint venture tra il gruppo di telefonia mobile svedese e il gruppo italo-francese. La società di chip ha riportato una perdita operativa adjusted di 165 milioni di dollari da aprile a giugno, in calo dalla perdita pro-forma di 69 milioni di un anno fa.
COMMENTA LA NOTIZIA