1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Stm, da 6,50 euro potrebbe partire una veloce riscossa

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I ribassi delle ultime sedute borsistiche di Stm hanno spinto le quotazioni del gruppo italo-francese in prossimità dei supporti di 6,50 euro. Tale livello in passato ha sempre rappresentato una soglia di resistenza o supporto a seconda che il movimento in questione venisse dal basso verso l’alto o viceversa. Considerando che proprio in occasione della seduta del 18 novembre il titolo aveva accelerato con decisione sopra la soglia dei 6,50 euro, arrivando a segnare il 22 novembre un massimo di periodo a 6,82 euro, un long su questo ritracciamento potrebbe risultare interessante. Specie se si considera che le azioni nell’ultimo periodo hanno mostrato una forza relativa maggiore rispetto al Ftse Mib. In base a queste indicazioni è dunque possibile posizionarsi in acquisto a 6,50 euro. Con lo stop collocato a 6,35 euro, il primo target è a 6,70 euro mentre il secondo e a 6,80 euro.