Stm: Corte federale Usa riafferma risarcimento da Credit Suisse

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Stmicroelectronics ha reso noto che, in merito all’azione legale contro il Credit Suisse per il recupero degli importi investiti in bond “auction rate” senza autorizzazione, la Corte federale Usa ha riaffermato il risarcimento che gli è stato riconosciuto: oltre 431 milioni di dollari, compresi gli interessi già incassati. La sentenza, precisa una nota, respinge quindi l’istanza della banca elvetica di invalidare il risarcimento.