1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Stm: per Cheuvreux la jv memorie flash è una buona mossa, ma resta underperform

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’accordo raggiunto tra Stm, Intel e Francisco Partners per la creazione di una joint venture per le memorie flash è indubbiamente una notizia positiva per il gruppo italo-francese dei chip, in quanto rappresenta una mossa che gli permetterà di migliorare il margine lordo dal 35,5% al 38,1% e di concentrarsi sul core business. Ciò nonostante gli analisti di Cheuvreux hanno reiterato il rating di underperform con un target price a 12,6 euro in quanto ritengono che sulla base delle valutazioni il titolo è poco attrattivo.