Stm amplierà capacità produttiva in Francia con investimento da 900 mln da qui al 2012

Inviato da Redazione il Mer, 22/07/2009 - 08:19
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Investimento da 900 milioni di euro da parte di StMicroelectronics per ampliare il suo storico stabilimento francese di Crolles e per potenziare il comparto ricerca e sviluppo. L'investimento della società guidata da Carlo Bozotti verrà spalmato nell'arco dei prossimi 3 anni rientra nell'ambito del progetto Nano2012 che coinvolge capitali privati e pubblici e risulta guidato proprio da Stm. L'obiettivo del progetto è quello di creare una massa critica per sviluppare nuove generazioni di tecnologie a semiconduttore a livello nanoelettronico.
COMMENTA LA NOTIZIA