1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Stefanel: l’esercizio 2012 si chiude in rosso, focus sui mercati esteri

QUOTAZIONI Stefanel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Stefanel ha chiuso l’esercizio 2012 con una perdita netta di 20,1 milioni di euro contro l’utile di 14,6 milioni registrato nel 2011 (che aveva beneficiato della plusvalenza legata alla cessione di Nuance). Lieve segno meno per i ricavi, passati da 193,6 a 186,6 milioni, mentre l’indebitamento finanziario netto consolidato si attesta a 67,9 milioni (35,8 milioni a fine 2011).

“L’andamento delle vendite -ha dichiarato il Presidente Giuseppe Stefanel- dimostra che stiamo spostando sempre più il baricentro del nostro business dal mercato domestico ai mercati esteri, che rappresentano ormai quasi il 60% del totale, grazie anche allo sviluppo di mercati emergenti come Russia, Cina e Est Europa”.