1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Statoil cede asset per 2,65 mld di dollari agli austriaci di Omv

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La norvegese Statoil ha annunciato di avere raggiunto un accordo per vendere asset non strategici per 2,65 miliardi di dollari nel Mare del Nord e nell’Atlantico all’austriaca Omv. Nel dettaglio il gruppo petrolifero scandinavo ha ridotto la sua partecipazione, portandola al 19% in Gullfaks e al 24% in Gudrun. Si tratta di due campi di petrolio e gas di cui Statoil è operatore nel Mare del Nord. In entrambi i casi scende sotto la quota del 51% ma ne rimane l’operatore. Statoil ha inoltre comunicato di essere uscito da due campi al largo della costa della Scozia (in questi casi non è l’operatore): Schiehallion e Rosebank.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IMMATRICOLAZIONI AUTO EUROPA

Auto: Acea, mercato europeo cresce di oltre il 5% a giugno

Giugno positivo per il mercato dell’auto in Europa. Stando ai dati diffusi qualche minuto fa dall’Acea, nell’Unione Europea più le nazioni aderenti all’Efta sono state immatricolate 1.618.985 autovetture, con un …

GLI APPUNTAMENTI IN AGENDA

Market mover: l’agenda di martedì 17 luglio

Numerosi gli appuntamenti macro da monitorare oggi. In primo piano i dati sul mercato del lavoro britannico, gli ordini e fatturato industriale in Italia e infine la produzione industriale negli …

World Economic Outlook

Dazi, alert Fmi: “Pesanti azioni sul trade”

Le tensioni in corso tra Usa e Cina aumentano la probabilità di un’escalation della guerra dei dazi e di pesanti azioni sul trade. A dirlo l’ultimo aggiornamento del World Economic …

Apertura borsa New York

Wall Street: avvio cauto, Dow a + 0,5%

Cauta l’apertura di seduta di oggi di Wall Street con il Dow che sale dello 0,5% e grande attesa degli investitori per le trimestrali. Dopo i primi minuti di scambi …