Stati Uniti: S&P taglia outlook a negativo da stabile, confermata tripla A

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 18/04/2011 - 15:53
Poco prima dell'apertura di Wall Street colpo a sorpresa da Standard & Poor's. L'agenzia di rating internazionale ha mantenuto invariato il rating di "AAA" sugli Stati Uniti, ma si è mossa sull'outlook, portandolo a negativo dal precedente stabile. Secondo Standard & Poor's esiste "un rischio materiale" che i policy-maker americani non riescano a raggiungere un accordo su come affrontare le sfide a livello di budget nel medio e lungo termine entro il 2013. "Se un accordo non venisse raggiunto entro tale data - spiegano gli esperti - questo potrebbe rendere il profilo fiscale degli Stati Uniti più debole rispetto alle altre economie che hanno la 'tripla A'".
COMMENTA LA NOTIZIA