1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Stati Uniti: Pil sostenuto dai consumi, mai così alti da fine 2014 (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’economia degli Stati Uniti è cresciuta nel secondo trimestre dell’anno dell’1,1% annualizzato, in rialzo dallo 0,8% del trimestre precedente, ma leggermente in calo rispetto alla stima flash (+1,2%). L’accelerazione della crescita è per lo più dipesa da un sensibile aumento della spesa per consumi che nel periodo è cresciuta del 4,4% (da +4,2%). “È il livello più alto dal quarto trimestre del 2014”, evidenzia Vincenzo Longo, market strategist di IG, ricordando come i consumi compongono il 70% dell’economia americana. Bene anche le esportazioni, che sono tornate a crescere grazie a un dollaro più stabile dopo l’apprezzamento della prima parte dell’anno. Hanno deluso, invece, gli investimenti privati, la cui discesa è peggiorata considerevolmente, così come la spesa pubblica.