1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Stati Uniti: pil cresce meno delle attese nel IV trimestre, balzo di export e consumi -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I consumi trainano l’economia statunitense nell’ultimo trimestre del 2010 che mostra però una crescita inferiore alle attese. La prima lettura flash relativa al quarto trimestre evidenzia una crescita del Pil annualizzato degli Stati Uniti del 3,2% per cento. Le attese erano a +3,5% dal +2,6% alla fine del terzo trimestre. Il 2010 si chiude con un progresso del pil del 2,9% dopo il -2,6% del 2009. Si tratta del maggior progresso degli ultimi 5 anni.
A sostenere la crescita è stato principalmente il balzo dei consumi personali, che contano per circa il 70 per cento sul pil. L’incremento dei consumi è stato nell’ordine del 4,4%, ritmo più elevato dal primo trimestre del 2006. La parte finale dell’anno ha contribuito a questo incremento con le vendite natalizie nel comparto retail che sono balzate del 5,5 per cento, miglior riscontro degli ultimi 5 anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina il dato sulle vendite al dettaglio in Italia. In particolare: 08:30 basso FRA Bca Francia …

DATI MACRO

Usa: sotto le attese la crescita delle retribuzioni orarie

Delude il dato sulla crescita delle retribuzioni orarie negli Usa, guardato con attenzione dal mercato e dalla Fed per gli indizi che offre sulle pressioni inflazionistiche. A novembre le retribuzioni …