1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Stati Uniti: Ism non manifatturiero sceso a 59 punti ad agosto, sopra le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le scorte di greggio Usa sono aumentate di 3,3 milioni di barili, dato peggiore delle attese degli analisti (-1 milioni b). L’EIA (Energy Information Administration) ha infatti da poco comunicato i dati settimanali sulle scorte di petrolio negli Stati Uniti.

In aumento le scorte di benzina per 0,5 milioni, contro un decremento previsto dagli analisti (-1,1 mb). Calano quelle dei distillati (-1 milioni di unità), meglio delle attese (+0,2 mb).

Nel complesso il dato sulle scorte risulta in aumento a 1.191,5 milioni di barili (+6 mln b). La produzione è in crescita a 10,525 milioni di barili al giorno (+65 mila bg).
La notizia è tendenzialmente negativa per le quotazioni del petrolio che proprio oggi hanno fatto segnare nuovi massimi (Brent a 71,97 dollari).