1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Stati Uniti: in 7 anni creati 16,4 milioni di posti di lavoro, quanto la popolazione dell’Olanda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima tornata di non farm payrolls ha deluso gli investitori con un rallentamento più marcato del previsto del ritmo di creazione di posti di lavoro. Le non farm payrolls di maggio si sono fermate a +138.000 posti di lavoro, dato più debole rispetto alla previsione di consenso di +185.000. Inoltre, i riscontri di marzo e aprile sono stati rivisti al ribasso per un valore combinato di 66.000 posti di lavoro. “Tuttavia, mentre la maggior parte dei commentatori ama discutere circa le carenze dell’economia, bisogna ricordare che negli ultimi mesi la crescita di posti di lavoro ha continuato ad essere forte, come evidenziato da una medi adi +189 mila posti di lavoro mensili nell’ultimo anno”, rimarca Rick Rieder, BlackRock’s Chief Investment Officer of Global Fixed Income, in relazione al report lavoro arrivato venerdì scorso.
Dall’inizio del 2010, aggiunge lo strategist di BlackRock, sono stati creati circa 16,4 milioni di posti di lavoro, valore vicino a quello di tutta la popolazione dell’Olanda. Inoltre, guardando agli ultimi 50 anni, l’economia statunitense ha avuto un tasso di disoccupazione inferiore al 4,3% attuale per il solo 4% del tempo, tra il 1999 e il 2001.