1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Stati Uniti: Fmi taglie stime sul Pil 2014 a +2%, nel 2015 prevede +3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Fondo monetario internazionale taglia le sue stime di crescita sugli Stati Uniti. Per il 2014, secondo gli esperti del Fmi, il Pil Usa dovrebbe aumentare del 2%, in calo rispetto al 2,8% stimato lo scorso aprile. Crescita che dovrebbe prendere vigore nel 2015 quando è vista attestarsi al 3 per cento.