1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Stati Uniti: flop Black Friday con -11% delle vendite, ora tocca al Cyber Monday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Tonfo a doppia cifra delle vendite negli Stati Uniti nel weekend del Black Friday, che sancisce l’inizio della stagione degli acquisti natalizi. I dati diffusi dalla National Retail Federation (NRF) evidenziano una flessione complessiva dell’11 per cento tra negozi e web per un controvalore di 50,9 miliardi di dollari dai 57,4 miliardi nel weekend del Black Friday 2013. Si tratta del secondo anno consecutivo con vendite in flessione nel weekend che segue il Thanksgiving Day. 
Non sono riusciti a tamponare il calo degli acquisti le molte offerte/sconti applicate dalle grandi catene, sia online che nei punti vendita, e neanche l’aumento degli orari di aprtura rispetto allo scorso anno. A registrare un aumento sono state invece le vendite di armi: in un solo giorno ci sono state 144 mila richieste di autorizzazione all’acquisto di un’arma.
Verso rallentamento crescita Usa? 
Deboli riscontri all’avvio della stagione natalizia che potrebbe tradursi in un rallentamento della crescita economica statunitense nell’ultimo trimestre dell’anno se il calo dei consumi si confermerà nelle settimane che porteranno al Natale 2014. Stati Uniti che nei trimestri centrali del 2014 sono cresciuti al ritmo più elevato degli ultimi 10 anni (+3,9% la crescita annualizzata nel terzo trimestre). 

Stagione natalizia solo all’inizio, oggi test Cyber Monday  
La NRF aveva predetto che 140.100.000 consumatori statunitensi avrebbero visitato i negozi questo fine settimana, in lieve calo rispetto ai 140,3 milioni dello scorso anno. Il dato effettivo è invece stato di soli 133,7 milioni. Il flop di vendite nel weekend del Black Friday può essere spiegato da un diverso approccio degli americani alla stagione natalizia con la scelta di posticipare gli acquisti più a ridosso delle feste. “La stagione delle vacanze è una maratona, non uno sprint”, ha rimarcato Matthew Shay, ceo di NRF in una conference call ritenendo che quella appena iniziata sarà comunque una stagione natalizia molto competitiva. 
Oggi intanto è il turno del cosiddetto Cyber Monday. Il primo lunedì dopo il Thanksgiving Day è tradizionalmente dedicato oltreoceano a offerte sui negozi online di molte catene di negozi di elettronica.