1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Stati Uniti: il dato sulle vendite conferma ipotesi rialzo tassi Fed a dicembre (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I dati sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti di novembre segnalano un buon andamento dei consumi in vista dello shopping natalizio”, commentano gli analisti di Mps Capital Services. Gli esperti spiegano infatti che il dato generale è risultato leggermente inferiore alle attese (+0,2% m/m vs 0,3% stimato), condizionato però dal contributo negativo degli acquisti di carburante a seguito del forte calo del prezzo della benzina a novembre. Escludendo la componente auto e benzina, le vendite sono salite dello 0,5% m/m, contro attese dello 0,4%, e in crescita rispetto allo 0,3% del mese di ottobre. Ancora più forte l’accelerazione della componente control group (+0,6% m/m contro attese +0,4%) che viene utilizzata come proxy per i consumi privati nel Pil. “Il dato – concludono da Mps Capital Services – conferma l’idea di un rialzo della Fed nella riunione del prossimo 16 dicembre, anche se ampiamente scontato dagli operatori”. La reazione dei mercati è infatti stata piuttosto contenuta con l’euro/dollaro che rimane in area 1,0950 e le borse ancora in territorio negativo.