1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Stati Uniti: cresce il deficit nel 2004, migliorano le stime di Pil

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prodotto interno lordo +4,4% e deficit di bilancio a 521 miliardi di dollari per gli Stati Uniti nel 2004. Nel 2005 il deficit dovrebbe scendere a 364 miliardi nonostante le spese militari, uno dei capitoli più importanti del bilancio Usa, aumenteranno ulteriormente. Lo ha comunicato il presidente George W. Bush che, in attesa delle elezioni del prossimo autunno ha rivisto “al bello” tutte le proiezioni sui principali indicatori macroeconomici. Il Pil 2004 è salito infatti al 4,4% dal 3,7% precedentemente stimato (invariate al 3,6% quelle per il 2005); ridotto il tasso d’inflazione atteso, che scende all’1,4% dall’1,7% (dall’1,8% all’1,5% nel 2005). Il tasso di disoccupazione nell’anno in corso dovrebbe attestarsi al 5,6% mentre nel 2005 dovrebbe essere al 5,4%. Nel periodo 2004-2009 il Pil dovrebbe crescere del 3,5%.