1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Standard & Poor’s: a rischio redditività comparto bancario cinese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La redditività del settore bancario cinese è in bilico. A lanciare l’allarme è Standard & Poor’s, che volge lo sgurado ad Oriente a qualche giorno di distanza dal taglio dell’outlook sul rating italiano. “La redditività delle banche cinesi potrebbe calare nella seconda parte del 2011 e indebolirsi ulteriormente nei prossimi due anni, nonostante il balzo nel 2010 e i segnali positivi dei primi mesi dell’anno”, ha dichiarato Liao Qiang, direttore dei servizi finanziari di rating dell’agenzia internazionale. A pesare sono soprattutto le recenti strette monetarie volute dal Governo di Pechino per calmierare le spinte inflattive. “L’inflazione e un possibile rallentamento in scia al rafforzamento delle misure monetarie potrebbero portare a un picco delle perdite su crediti nel corso dei prossimi anni”, ha rimarcato Liao Qiang. Nella nota odierna Standard & Poor’s ha tuttavia confermato l’outlook stabile sul comparto bancario cinese.