1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Lo stacco dividendi non affossa Piazza Affari, vola il Banco Popolare -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banco Popolare ha svettato sul paniere principale con un balzo del 18,94% a 1,036 euro dopo che Bankitalia ha autorizzato l’utilizzo dei modelli interni (IRB) ai fini del calcolo dei ratios patrimoniali. In termini patrimoniali, la decisione della Banca d’Italia porta ad un miglioramento di 200 punti base del Core Tier 1 dell’istituto scaligero, permettendogli di raggiungere un Core Tier 1 pari al 9,4% e di colmare il gap patrimoniale calcolato dall’European Banking Authority (EBA). La notizia ha fatto felice in Borsa anche Ubi Banca (+9,07% a 2,332 euro) visto che secondo gli analisti è ragionevole ipotizzare che anche l’istituto lombardo ottenga l’approvazione di Via Nazionale. Impregilo (+7,66% a 2,978 euro) brillante in scia alle indiscrezioni riportate nel fine settimana da La Repubblica, secondo cui il primo general contractor italiano potrebbe distribuire un dividendo straordinario di 300 milioni di euro. Saipem ha guadagnato il 3,41% a 32,19 euro dopo essersi aggiudicata nuovi contratti E&C Offshore in Russia e nel Mare del Nord per oltre 1,1 miliardi di dollari.