Stacco dividendi per 2,8 miliardi, pesano l'1,2% del FtseMib

Inviato da Marco Berton il Lun, 18/06/2012 - 08:38
Quotazione: A2A
Quotazione: ENEL
Quotazione: PARMALAT
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Quotazione: EXOR
Quotazione: TERNA
Attenzione questa mattina allo stacco dividendi di alcune importanti big del listino milanese. Sono infatti 2,8 i miliardi di euro che saranno erogati agli azionisti in forma di cedole. Il dividendo più importante è senza dubbio quello di Enel che erogherà agli azionisti una cedola di 0,16 euro per un ammontare complessivo pari a 1,5 miliardi. Importante anche lo stacco di Intesa SanPaolo che darà ai propri soci una cedola pari a 0,05 euro, per complessivi 775 milioni. Tra le altre società segnaliamo A2a (0,013 euro ad azione), Exor (0,335 euro ad azione), Parmalat (0,1 euro ad azione) e Terna (0,13 euro ad azione).
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a