Lo stacco di due maxi-cedole pesa sull'avvio di Milano

Inviato da Redazione il Lun, 20/06/2005 - 09:20
L'apertura della Borsa di Milano questa mattina è azzoppata dallo stacco di due dividendi cospicui, quello di due tra le società a maggiore capitalizzazione, Eni e Enel. Il Mibtel cede lo 0,77% a 24.745 punti, mentre l'S&P/Mib lascia sul campo un ancora più deciso 1,04% a 32.417 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA