Stabilimenti Fiat: la trattativa non si arresta

Inviato da Redazione il Gio, 09/07/2009 - 08:25
Quotazione: FCA CHRYSLER
Il ministero dello Sviluppo Economico non ha preso nessuna decisione in merito agli impianti produttivi Fiat. È quanto è emerso dall'incontro tecnico che si è tenuto ieri sul piano industriale del Lingotto, aggiornato per la parte automobilistica a settembre. La prossima settimana, il 16 luglio, la discussione verterà sullo stabilimento Cnh di Imola che Fiat ha intenzione di chiudere tra due anni. I sindacati non hanno apprezzato sino in fondo l'esito dell'incontro. "Non ci hanno convinto - ha dichiarato la Fiom Cgil di Termini, Roberto Mastrosimone -. Fiat ha ribadito l'intenzione di riconvertire lo stabilimento di Termini. Non ci stiamo e oggi scioperiamo ancora".
COMMENTA LA NOTIZIA