ST si fa largo sull'S&P, sfrutta la trimestrale ASML

Inviato da Redazione il Mer, 13/07/2005 - 11:32
Quotazione: STMICROELECTRONICS
STMicroelectronics si fa largo sull'S&P. Il titolo della società italo-francese segna un rialzo dell'1,22%, scambiando a quota 14,33 euro. Oggi l'azione ha drizzato alle notizie arrivate dall'Olanda. Il colosso arancione, Asml, ha alzato il velo questa mattina sulla trimestrale. E le sorprese non sono mancate. Il gruppo ha infatti raddoppiato nel secondo trimestre 2005 l'utile netto, passando a 112 milioni di euro dai 65 riportati nello stesso periodo del 2004. Poco importa agli operatori di mercato se il management è rimasto cauto sull'outlook per gli ordini del terzo trimestre dell'anno, oggi ST sfrutta l'occasione. Recentemente Credit Suisse, Goldman Sachs e Lehman Brothers si sono espressi favorevolmente nei confronti del gruppo italiano.
COMMENTA LA NOTIZIA