S.S. Lazio, Yamani offre 30 mln a Geronzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continuano i colpi di scena nella vicenda Lazio. Secondo indiscrezioni riferite dalla stampa, gli uomini dello sceicco arabo Yamani, nel week-end, avrebbero incontrato il presidente di Capitalia, Cesare Geronzi, offrendogli il versamento di circa 30-32 milioni di euro nelle casse del club bianco-celeste in cambio di una quota di poco inferiore al 30% del capitale sociale. In pole position per divenire futuri rappresentanti dello sceicco ci sarebbero Fabrizio Lombardo, vicepresidente della Miramax International, e Valerio Veltroni, fratello del sindaco di Roma Walter. Capitalia starebbe tergiversando.