1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Squinzi: speranza in segni positivi nel 2014, programma Governo si traduca in azioni concrete

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, si augura di tornare a vedere segni positivi almeno l’anno prossimo. Lo ha detto in occasione di un convegno a Milano, come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, sottolineando come il calo del Pil oramai è un problema di tutta l’Europa. Le attese erano per una ripresa nella seconda metà del 2012 ma adesso, ha spiegato il numero uno di viale dell’Astronomia, non è più così. In merito al Governo Letta, Squinzi si augura che le azioni dell’Esecutivo si traducano in azioni concrete, visto che, ha notato il presidente, molti dei punti sottolineati da Confindustria sono stati ripresi nel discorso programmatico del premier al Parlamento e sono presenti nel suo programma. Squinzi ha poi dichiarato che il tempo passato a non affrontare i veri nodi è da considerare tempo perso, vista anche la gravità della situazione economica.