1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Spunta il Santander tra gli azionisti Capitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Emilio Botin tiene sotto stretta osservazione il mercato italiano e il suo Banco Santander, dopo essersi defilato dall’operazione Intesa Sanpaolo, si tiene stretto le altre partecipazioni finanziarie nei principali istituti nostrani, da Mediobanca a Generali (minori al 2%), senza dimenticare l’1,75% di Sanpaolo rimasto in mano agli spagnoli. Banco Santander ha archiviato un 2006 record con utili netti in crescita del 22% a poco meno di 8 miliardi di euro che, anche escludendo le plusvalenze per 2,5 miliardi, è salito del 26%. E anche il 2007 secondo Botin sarà un anno molto buono per quella che per dimensioni è ormai la quarta banca europea, anche se per quest’anno non ci sono in cantiere alcuna operazione straordinaria, meno che mai con l’olandese Abn Amro. Tra le partecipate del gruppo spagnolo spunta anche Capitalia, con una quota poco sotto il 2% di natura “finanziaria”.