1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Spread: i periferici soffrono l’avversione al rischio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta caratterizzata da elevata volatilità sulle piazze finanziarie del Vecchio Continente. Si riaccende l’attenzione sul settore bancario, in particolare nei mercati dei Paesi periferici dell’Eurozona.

Sul mercato secondario dei titoli di Stato il rendimento del Bund a dieci anni ha aggiornato i minimi per il terzo giorno consecutivo. Al momento il governativo tedesco prezza un rendimento vicinissimo allo zero.

In questo quadro lo spread con il BTP a dieci anni si è portato a 138 punti base, in peggioramento di 2,8 punti. Solo Spagna e Portogallo hanno fatto peggio. Lo spread dei Bonos spagnoli è peggiorato di 3,2 punti mentre quello dei bond lusitani di 4,7 punti portandosi a 308,8 basis point.