Spread nuovamente sopra quota 300: pesa fiscal cliff Usa

Inviato da Marco Berton il Ven, 21/12/2012 - 08:23
Torna a salire lo spread Btp/Bund. Il differenziale tra i rendimenti dei titoli di stato decennali italiani e tedeschi scambia questa mattina a quota 304,5 punti, in progresso rispetto ai 300 punti della chiusura di ieri e rispetto ai minimi delle ultime sedute. Alla base della nuova fiammata il mancato accordo nella notte sul piano Boehner relativo al fiscal cliff. I repubblicani hanno fatto mancare il loro sostegno al progetto alla Camera. Per evitare un aumento automatico di tasse e tagli alla spesa pubblica serve ora un accordo entro il 31 dicembre.
COMMENTA LA NOTIZIA