Spezzatino Abn: Banca d'Olanda frena l'operazione

Inviato da Redazione il Lun, 17/11/2008 - 08:19
Lo spezzatino Abn Amro - un'operazione da 71 miliardi che secondo gli entusiasti analisti del tempo doveva essere un affare d'oro - a un anno di distanza si sta rilevando alquanto indigesto. Mentre intorno alla tavola cambiano i commensali, il banchetto non è ancora iniziato. L'unica porzione è stata servita a caro prezzo dal Santander a Mps. Ma per il resto Royal Bank of Scotland che sta per passare sotto l'egida del Tesoro di Sua Maestà, il Governo olandese che è subentrato poco più di un mese fa alla nazionalizzata Fortis, e lo stesso Santander per le attività sudamericane che ha riservato per sè, dovranno ancora attendere.
COMMENTA LA NOTIZIA