Lo spettro default Grecia per i trader è da ricacciare via, ma serve soluzione immediata -1

Inviato da Micaela Osella il Mer, 28/04/2010 - 11:35
Una Grecia fallita e fuori dall'euro, un Portogallo vicino a seguirne la stessa sorte. Una Spagna in profonda crisi d'identità con una disoccupazione che sembra inarrestabile. E' questo l'incubo quello che spadroneggia sulle Borse del Vecchio Continente, da cui tutti vorrebbero svegliarsi con una soluzione in tasca. E che per molti operatori di mercato contattati da Finanza.com se arriverà tardiva potrebbe rivelarsi fatale, soprattutto per Atene. "I mercati hanno bisogno di una risposta immediata, già oggi. Aspettare il 9 maggio per cercare di tirare le somme nella crisi greca potrebbe essere tardi". E' questo il commento che va per la maggiore nelle sale operative per cercare di capire il nervosismo che gira a mille sulle Borse del Vecchio Continente.
COMMENTA LA NOTIZIA