Spagna vicino alla crisi politica, Rajoy travolto da scandalo bustarelle

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 15/07/2013 - 17:00
Venti di crisi politica soffiano anche in Spagna (oltre che in Portogallo). Secondo quanto riportano gli organi di stampa spagnoli, Luis Barcenas, l'ex tesoriere del Partido Popular, guidato dal premier Mariano Rajoy, ha ammesso questa mattina al giudice istruttore dell'inchiesta sui presunti fondi neri al partito di aver consegnato contanti nel 2008, 2009 e 2010 proprio al primo ministro e alla numero due del partito, Maria Dolores de Cospedal. Una ammissione che fa tremare Rajoy e che rischia di far cadere il Paese in una crisi politica. Il premier spagnolo avrebbe però dichiarato di non volersi dimettere ribadendo la sua volontà di portare a termine il suo mandato.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA