Spagna: la Salgado tende una mano alle cajas; alleggerite richieste solvibilità

Inviato da Micaela Osella il Gio, 17/02/2011 - 16:14
Il ministro dell'economia spagnolo, Elena Salgado, ha concesso alle casse di risparmio un lieve alleggerimento delle nuove richieste di solvibilità che saranno introdotte domani per decreto per aumentare le garanzie richieste a questi istituti, duramente esposti agli asset tossici della speculazione immobiliare. E' la stampa di Madrid ad anticipatlo. Nel testo rimarrà fermo l'obbligo per le casse di risparmio non quotate in Borsa di garantire un core capital del 10%, che sarà invece dell'8% per le quotate, ma sarebbe stato allargato il bouquet di strumenti che possono essere considerati come capitale di massima categoria.
COMMENTA LA NOTIZIA