1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Spagna: l’Ibex soffre all’indomani del referendum Catalogna, Sabadell (-4,7%) e Caixabank i titoli più esposti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusca sbandata per il listino azionario di Madrid questa mattina, all’indomani del referendum sull’indipendenza in Catalogna. Un voto che ha visto prevalere i “sì”, e le dichiarazioni dei leader catalani che, forti di questo risultato, vogliono avviare la procedura di indipendenza.

Gli analisti ora avvertono su possibili ricadute sul settore degli investimenti, in quanto “vi sono potenziali rischi di destabilizzazione del Governo centrale di Madrid”, ha commentato un trader contattato dalla nostra redazione. “Fra i maggiori titoli potenzialmente più esposti a questi rischi vi potrebbero essere CaixaBank e Banco Sabadell”, ha chiosato l’esperto.

Non a casa il ribasso della piazza iberica di questa mattina (Ibex -1,2% circa a 10.260 punti) è guidato dai titoli del settore creditizio con in testa il Banco Sabadell (-4,70% a 1,68 euro). Vendite anche sul Banco Santander, -2% a 5,78 euro, e Caixabank, -3,26% a 4,102 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …