1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Spagna: governo rivede al ribasso le stime di crescita 2012-2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo spagnolo nel confermare le stime per il Pil 2011, atteso in rialzo dell’1,3%, ha ridotto i target crescita per il 2012 e per il 2013. Secondo le nuove stime diffuse dall’esecutivo l’economia spagnola nel 2012 metterà a segno un +2,3%, contro il +2,5% precedente, mentre nel 2013 l’incremento del Pil si attesterà al 2,4%, -0,3% rispetto al precedente 2,7%. Più contenute le stime della Banca Centrale, che vede un +0,8% nel 2011 ed un +1,5% l’anno prossimo.