Spagna: governo conferma piano allo studio per riforma sistema bancario -1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 21/01/2011 - 14:39
Il governo spagnolo sta preparando un piano per accelerare la riforma del sistema finanziario, e in particolare delle casse di risparmio. Lo ha confermato a Madrid al termine della riunione settimanale del consiglio dei ministri il vicepremier Alfredo Rubalcaba. Il numero due del governo socialista del premier, Josè Luis Zapatero, ha precisato che non c'è una scadenza per l'adozione formale del piano, in praparazione fra ministero dell'economia, Unione delle casse di risparmio e Banca di Spagna. ieri il Wall Street Journal Madrid si prepara a iniettare miliardi di euro nelle proprie banche, in una iniziativa che dimostra come i precedenti tentativi di salvare il sistema bancario sono falliti. La Spagna adesso si prepara a emettere 3 miliardi di euro di titoli di Stato per raccogliere fino a 30 miliardi di euro. Fra le altre iniziative allo studio da parte delle autorità per far riguadagnare agli investitori la fiducia nelle casse di risparmio c'è quella di semplificare le loro complesse strutture, per farle diventare banche più tradizionali.
COMMENTA LA NOTIZIA