Spagna: governo approva riforma bancaria, verrà costituita una bad bank

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 31/08/2012 - 14:18
La riforma bancaria, approvata oggi dal governo spagnolo, prevede la costituzione di una bad bank, ossia di un istituto dove verranno confluiti tutti gli asset tossici detenuti dalle banche spagnole. Lo ha reso noto il vice primo ministro Soraya Saenz de Santamaria, nella conferenza stampa congiunta con il ministro dell'Economia de Guindos.
COMMENTA LA NOTIZIA