1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Spagna: governatore lascia Banca di Spagna in anticipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governatore della Banca di Spagna, Miguel Fernández Ordóñez, ha annunciato che si dimetterà il 10 giugno, in anticipo rispetto alla scadenza del suo mandato prevista per il 12 luglio. Così da permettere al successore di insediarsi già a partire dall’11 giugno. Lo si apprende in una nota diffusa ieri sera dall’istituto madrileno. Una decisione presa al termine di un incontro col primo ministro spagnolo, Marian Rajoy, al quale il governatore ha comunicato l’intenzione di anticipare la fine dell’incarico. L’11 giorno è una data importante per le banche iberiche, è il giorno in cui gli istituti dovranno presentare i piani di risanamento immobiliare approvato nella recente riforma finanziaria. Nella nota diffusa ieri sera Ordóñez ha ricordato che a partire dall’11 giugno in Spagna si apre “una nuova era in cui si dovranno prendere decisioni molto importanti” e per affrontare questo nuovo periodo “un solo mese non sarebbe sufficiente”, anticipando i tempi il nuovo governatore avrà così modo di “prendere parte sin dall’inizio a queste importanti decisioni”.