1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Spagna, Francia e Italia chiedono rapida implementazione decisioni summit Ue

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Spagna, Francia e Italia fanno fronte comune per consentire l’acquisto di bond da parte del Fondo di salvataggio. “Il Segretario di Stato per l’Unione europea, Inigo Mendez de Vigo, il Ministro francese per gli Affari europei, Bernard Cazeneuve, e il Ministro italiano degli Affari europei, Moavero Milanesi, hanno chiesto l’immediata attuazione degli accordi dell’ultimo Consiglio europeo del 28 e 29 giugno”.
È quanto si legge in una nota diffusa dal Ministero degli Esteri spagnolo. Secondo Mendez de Vigo “la velocità rappresenta una condizione essenziale per il successo di qualsiasi azione europea” e “c’è un divario preoccupante tra la decisione presa dal Consiglio europeo e l’attuazione di questi accordi”. Sia la Danimarca, Presidente uscente del Consiglio dell’Unione europea, sia l’Irlanda, il prossimo presidente, hanno sostenuto questi interventi.