Spagna, il deficit di bilancio potrebbe raggiungere l'8%

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 03/01/2012 - 08:35
Il deficit spagnolo potrebbe rivelarsi più ampio del target concordato con l'Europa. Lo ha detto il ministro dell'economia spagnolo. Il governo di centro-destra di Mariano Rajoy ha appena annunciato, venerdì scorso, una manovra di tagli da 15 miliardi di euro, dicendo che il deficit di bilancio potrebbe essere del 2% (20 miliardi di euro) maggiore del target del 6% concordato dall'ex governo socialista con l'Unione Europea, andando forse anche oltre l'8%. Alla manovra da 15 miliardi ne seguirà un'altra da 20 miliardi (compresi 6 miliardi di nuove tasse e 8,9 miliardi di tagli alla spesa pubblica) per riportare il debito pubblico al 4,4% del Pil.
COMMENTA LA NOTIZIA