Spagna: collocati bond per 2,074 mld, decennale collocato al rendimento del 6,04%

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 07/06/2012 - 11:03
Domanda sostenuta nell'importante asta spagnola tenuta oggi, con i rendimenti che sono saliti con decisione soprattutto per i titoli a più breve durata (2 e 4 anni). Il Tesoro iberico ha collocato titoli di stato a medio-lungo termine per complessivi 2,074 miliardi di euro, poco sopra il target massimo indicato che era di 2 mld. Collocati titoli a 10 anni per 611 mln di euro con rendimento medio salito sopra il 6% (6,04%) dal 5,74% della precedente asta di titoli decennali. Allocati anche titoli a 2 anni per 638 mln al rendimento medio del 4,335% (dal 3,46% precedente>) e a 4 anni per 825 mln al rendimento medio del 5,353% (dal 4,319% precedente). La domanda è stata pari a 3,3 volte il quantitativo offerto per i bond decennali, 4,3 volte per quelli biennali e 2,6 per quelli con scadenza a 4 anni.
Due giorni fa il ministro del Bilancio spagnolo, Cristobal Montoro, aveva sottolineato come la veloce crescita dei tassi di interesse dei bond governativi iberici rende problematico l'accesso al mercato per rifinanziare il debito.
COMMENTA LA NOTIZIA