Spagna: Banca centrale, +0,8% per il Pil 2011. Deficit/pil al 6,2%

Inviato da Luca Fiore il Mer, 30/03/2011 - 12:42
Secondo le stime rilasciate oggi dalla Banca centrale (BdE, Banco de Espana), l'economia spagnola nel 2011 metterà a segno un rialzo dello 0,8%. Il dato è in linea con il risultato 2010; l'anno prossimo la crescita dell'economia è vista all'1,5%. Il rapporto deficit/pil si dovrebbe attestare al 6,2% quest'anno (8,9% per la precedente stima) ed al 5,2% l'anno prossimo. L'inflazione è vista rispettivamente al 2,9% ed all'1,5% mentre il tasso di disoccupazione si dovrebbe attestare al 20,7% quest'anno ed al 20,4% nel 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA