Spagna: allocati bond per 3,5 mld, decennale allocato al rendimento minimo dal 2010

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 03/10/2013 - 11:14
In calo il costo del debito per la Spagna con il decennale che oggi è stato allocato al rendimento minimo dal 2010. Nell'asta odierna il Tesoro spagnolo ha collocato titoli di Stato a media-lunga scadenza (2016 e 2023) per un ammontare complessivo di 3,5 miliardi di euro. Madrid aveva pianificato l'emissione di titoli tra 2,5 e 3,5 mld di euro. Il bond decennale con scadenza ottobre 2023 è stato allocato al rendimento medio del 4,269%, in calo dal 4,03% del mese precedente. Si tratta dei minimi dal settembre 2010. Per i titoli a 5 anni il rendimento medio di assegnazione è stato del 2,795% per il bond gennaio 2018, in flessione dal 3,001% precedente; mentre il bond ottobre 2018 ha segnato un rendimento medio del 3,128% da 3,477% dell'asta del 5 settembre scorso. Il tasso di copertura dell'offerta (bid to cover ratio) per il titolo decennale si è attestato 2 volte, in linea con quello di settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA